Energia: tagliamo la bolletta

by

Scarica il volantino in formato pdf.

Il primo febbraio parliamo di energia, tanto per cambiare, e creiamo un’occasione per far partire nuove attività su questo versante. Lo sappiamo che si fa fatica a pensarci ora, quando ancora il prezzo dell’energia elettrica è relativamente basso e quando il cambiamento climatico è ancora ben tollerabile, ma vi assicuriamo che è meglio pensarci.

Come avete visto dal post precedente, si sta già ragionando sui razionamenti di carburante e quasi certamente il costo del petrolio non lo vedremo mai più basso dei 70 dollari, con un bel rischio che invece si avvii oltre i 100. Se per caso dovesse scendere molto, vorrebbe invece dire che l’economia è nuovamente in crollo verticale (sarebbe quindi una magra consolazione).

AGIRE ORA È VANTAGGIOSO

Sappiamo che queste cose si trovano a fatica scritte sui giornali, non esistono in televisione,  e che i politici italiani sono perloppiù impegnati a fare altro, questo non cambia il fatto che il mondo va per la sua strada, i fatti non aspettano, meglio organizzarsi ora. Per altro, se lo si fa adesso, ci sono parecchi vantaggi. Ci sono ottimi incentivi statali, si tagliano già ora i costi delle bollette, si abbatte l’inquinamento (e le malattie che esso provoca), si eviteranno salatissime multe della Unione Europea che rischiamo di pagare nei prossimi anni per non aver sviluppato energia rinnovabile e abbattuto le emissioni (indovinate dove lo stato prenderà i soldi che servono? mmm sì mi sa che avete indovinato).

PARLIAMONE E ORGANIZZIAMOCI

Dopo l’esperienza del Gruppo di Acquisto di Fotovoltaico e Solare Termico abbiamo imparato diverse cose e pensiamo si possano allargare di molto le attività in tutti i campi dell’efficienza energetica. Si può fare semplice informazione utile a tutti, ma si possono anche creare nuovi gruppi per occuparsi di:

Contratti per Energia Verde
cambiare il proprio fornitore di energia con uno che fornisca elettricità da fonti rinnovabili è facilissimo e praticamente non costa nulla. Lo può fare chiunque producendo un impatto immediato sul mercato dell’energia.

Coibentazione
Isolare le nostre case può farci risparmiare molto e ridurre sensibilmente le emissioni in atmosfera. Esistono tantissime possibilità e soluzioni ed è proprio ora di darsi da fare.

Produzione collettiva
Ora le strade per formare gruppi che gestiscono assieme impianti fotovoltaici ed eolici sono più definite. Ne avevamo parlato tempo fa, ma forse è un buon momento per riparlarne.

Fotovoltaico
Anche per il 2011 rimane un investimento molto interessante grazie agli incentivi Conto Energia. Se avete qualche risparmio da parte, forse dovreste pensarci. Nel 2010, tra il nostro Gruppo d’Acquisto e altre iniziative private sono stati installati in paese almeno 60 kw, speriamo si continui anche quest’anno.

Solare termico
Piuttosto trascurato è invece una collaudatissima tecnologia di produzione di acqua calda che permette di abbattere le emissioni nello stesso luogo in cui si abita (con benefici diretti e locali), oltre a ridurre la dipendenza dal gas metano.

C’è anche altro, ma magari ne parliamo dal vivo.


 

Annunci

Tag: , ,

3 Risposte to “Energia: tagliamo la bolletta”

  1. Monteveglio: tagliamo la bolletta « Transition Italia Says:

    […] Il prossimo primo febbraio a Monteveglio un incontro sull’energia e su come risparmiarla o produrla in proprio. Maggiori informazioni qui. […]

  2. Petrolio oltre i 100 $ « Monteveglio Città di Transizione Says:

    […] Monteveglio Città di Transizione Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avrete fatto, ma di quelle che non avrete fatto. (Mark Twain) « Energia: tagliamo la bolletta […]

  3. Ruggiero Says:

    Ragazzi non si riesce ad avare un pò di materiale sull’incontro, magari un miniriassunto con qualche contatto? Per motivi di salute e con mio gande rammarico non ho potuto partecipare.
    Grazie e complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: