Balzani: Tagliamo la bolletta 2

by

Scarica il volantino in pdf.

AGGIORNAMENTO: è previsto un servizio di accoglienza e intrattenimento per i bambini che ha un costo di circa 2 euro a testa.

Continuano gli incontri a scuola e il 25 febbraio abbiamo il piacere di ospitare il Prof. Vincenzo Balzani, un chimico molecolare di fama mondiale, un uomo che ha un curriculum internazionale che a vederlo mette paura, con oltre 500 pubblicazioni scientifiche all’attivo, premi, riconoscimenti… insomma, uno serio, molto serio.

Nonostante questa statura accademica, raramente ho incontrato qualcuno così bravo a raccontare in modo semplice cose difficili, a rendere comprensibili temi complicati come quelli legati all’energia.

Quanto ci costa l’energia?

Il Prof. Balzani ci permetterà di proseguire il nostro viaggio e capire quanto incide nelle nostre vite il bisogno di energia. Quanto ci costa? Andiamo oltre il costo monetario, quello non certo trascurabile che paghiamo nella bolletta, scopriamo cosa facciamo al mondo e a noi stessi producendo energia, scopriamo a che punto siamo con le risorse e perché in Europa già si parla di razionamenti di carburanti.

Cerchiamo di capire come inciderà il futuro scenario energetico sulle nostre vite (il petrolio sopra gli 80 dollari ha già cambiato profondamente tutta l’economia mondiale), su quello che facciamo ogni giorno, sulle nostre attività lavorative, sulla salute, sulle prospettive per i nostri figli.

Sarà un’occasione piuttosto rara per ragionare seriamente su temi importanti come le fonti rinnovabili. Servono davvero? Sono sostenibili nel tempo? Quanto petrolio possiamo ancora sfruttare? Il nucleare potrebbe aiutarci veramente? E soprattutto…

… possiamo farci qualcosa?

Il dubbio è ovviamente sempre lo stesso. Quando avrò saputo come stanno davvero le cose mi sarà utile? Posso farci qualcosa con queste informazioni? C’è un modo per proteggere la mia famiglia, la mia impresa, il mio futuro dai problemi energetici che già si stanno manifestando e si manifesteranno ancora più intensamente nei prossimi anni?

La risposta è sì, assolutamente sì. Ci sono davvero molte cose che si possono fare, come singoli cittadini o nuclei familiari, ma anche e soprattutto come comunità.

Se venite ne parliamo. Se non potete o non avete tempo o voglia, saremo sempre pronti a parlarne ancora, ma sappiate che più lentamente ci prepariamo, più sgradevoli saranno le conseguenze perché gli unici che possono risolvere questi problemi siamo noi.

Tag: , , ,

3 Risposte to “Balzani: Tagliamo la bolletta 2”

  1. Balzani a Monteveglio « Transition Italia Says:

    […] il volantino in pdf. Leggi il post sul sito di […]

  2. Libia: fermi petrolio e gas « Monteveglio Città di Transizione Says:

    […] di prepararci e di farlo ora, perché ancora abbiamo molti mezzi e molte possibilità. Se ci sarete venerdì ne parliamo ancora una volta e continueremo a parlarne. Chi non si è ancora interessato e non ha mai trovato […]

  3. Nuova scossa a Fukushima « Monteveglio Città di Transizione Says:

    […] di parlare anche di questo terribile disastro nucleare, mentre a Bazzano c’è un incontro con Vincenzo Balzani sulle tematiche […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: