Aspettative e farfalle.

by

E così abbiamo conosciuto il terzo docente del nostro corso, Stefano Soldati, e lui ha conosciuto noi. Ci ha spiegato come lavorare con l’acqua, raccoglierla, utilizzarla, conservarla, ma soprattutto rispettarla, sempre. Ci ha parlato anche di farfalle e aspettative e di come sia necessario ricominciare a immaginare e sognare un mondo diverso e di come sia nostro dovere rimboccarci le maniche e lavorare per costruirlo.

Una Risposta to “Aspettative e farfalle.”

  1. Paola Bozzi Says:

    Anche noi di Roma del corso di Permacultura, ringraziamo i preziosi insegnamenti di Stefano sull’acqua e su come cambiare il nostro sguardo sul mondo…

    ciao Paola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: