Quanta elettricità consumi a casa?

by

Il nostro vulcanico Attilio, già noto per le sue ricerche di farine e granaglie, ne ha pensata un’altra delle sue. Ha individuato un apparecchietto in grado di misurare i consumi di corrente elettrica a casa vostra. Li misura e ve li fa vedere in tempo reale.

Non che questi dispositivi non esistessero, ma fino ad oggi erano costosi e complessi da installare, oppure economici e piuttosto inutili. Questo sembra essere economico e funzionale.

Ne abbiamo acquistati una decina e li stiamo sperimentando. Se qualcuno vuole aiutare nell’esperimento, 5 apparecchi sono ancora disponibili e potete rivolgervi ad Attilio (attilio.ruggeri [at] fastwebnet.it) per averli. Se questa fase darà buoni risultati (per ora sembrano davvero funzionare bene), poi vedremo che fare.

Sapere per risparmiare e cambiare

Una cosa è certa, io ce l’ho a casa da 2 giorni e tutta la famiglia sta scoprendo cose turche rispetto ai nostri consumi. Infatti, un conto è immaginare le cose, un conto è vederle in tempo reale e scoprire quanta energia è necessaria per ogni attività domestica (per i più appassionati si potrebbero mettere anche rilevatori separati per vari elettrodomestici o varie sezioni della casa).

Avere sempre sotto gli occhi i propri consumi può rapidamente farci cambiare abitudini e farci risparmiare denaro ed emissioni in atmosfera. Per i bambini poi, il risparmio diventa subito un gioco.

Che fare di questo oggetto?

L’uso didattico e, oserei dire, terapeutico, mi pare la cosa più interessante. Un aggeggio del genere in ogni casa credo produrrebbe un grande calo dei consumi. Se i nostri test confermeranno la bontà dell’apparecchio, credo si potrebbero fare diverse cose e al momento mi viene in mente:

  1. un gruppo d’acquisto per chi lo vuole per sè in modo permanente
  2. un servizio di noleggio per chi vuole misurare, migliorare e poi passare la palla
  3. renderlo disponibile in qualche negozio di Monteveglio per gli acquisti isolati
  4. vedere assieme al Comune se ci sono incentivi da catturare in modo da abbattere ulteriormente il costo dell’apparecchio
Altre idee?
Restate in contatto che vi faremo sapere come và, e se non potete aspettare, contattate subito Attilio per avere l’onore (e l’onere) di testare questo nuovo ordigno (occhio che come l’inverter del pannello fotovoltaico provoca dipendenza, vi ritrovrerete lì a guardare come va ogni 3 minuti…).
PS: Attilio ha già messo gli occhi su una ciabatta “stacca stand-by” e su un altro oggettino che aiuta a evitare le fasce di consumo più costose della bolletta… anche su questi vi sapremo dire.

6 Risposte to “Quanta elettricità consumi a casa?”

  1. Pino Says:

    Mi piace il punto 4. Vedere insieme al Comune se ci sono degli incentivi….Il Comune potrebbe tra l’altro promuovere questo aggeggio presso la popolazione cercando di inescare un processo virtuoso di risparmio.

  2. Chiara Says:

    Il misuratore è un’esclusiva dei cittadini di Monteveglio oppure lo posso richiedere anch’io che vivo a Siena ma consumo comunque elettricità?😉 nel caso mi interesserebbe moltissimo

    • Cristiano Says:

      Stai cercando di dirmi che anche a Siena usate la corrente elettrica? Ma è una cosa inaudita… poffarre! Il misuratore è in commercio, ma lasciaci finire i test prima di fare outing completo. Diciamo però che quelli che abbiamo preso ora sarebbe carino rimanessero qui in zona… dai, abbi pazienza un pochino. Non sei felice che ci siam qui noi a fare da cavia?

      • Chiara Says:

        Eh si…… corrente elettrica anche a Siena…. non ci crederesti, eh?!! Va beh dai, testate voi allora!! sigh e faccina triste

  3. Luisa Says:

    Ciao, ho letto di voi su D di Repubblica questa mattina: braviiiiii! Io non sono di monteveglio (Milano&geniva!) ed è un peccato perché sarei curiosissima di testare questo apparecchio svela-sprechi. Continuerò a seguirvi per sapere come va il test!

  4. Appuntamento alla festa « Monteveglio Città di Transizione Says:

    […] 17:00 – Misuriamoci l’energia (ecco svelato il magico apparecchio per imparare a risparmiare sulla bolletta di casa e in più parliamo di spegnimento automatico […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: