Una fine e un nuovo inizio.

by

Con questo splendido fine settimana di progettazione, targato Fabio Pinzi, credevo concluso il nostro lungo cammino all’interno della permacultura agricola. Sembra invece che non sia così, sempre più persone (corsisti, docenti e nuovi adepti), mi hanno chiesto di continuare il percorso… domenica oltre alle puntate mensili mi è stato richiesto di organizzare il corso residenziale di 72 ore, insomma si ricomincia!

Quest’anno faremo un ciclo di lavoro più ampio e approfondito, come al solito lavoreremo in aziende agricole: nelle nostre alterneremo lavoro di progettazione (con Fabio Pinzi, Stefano Soldati etc… ) a quello di costruzione vera e propria, in quella di Giovanni Zanni lavoreremo e impareremo direttamente dal Maestro. Lo scopo è quello di costruire una progetto di permacultura aperto a tutti in numerose realtà diffuse sul territorio.

La giornata di domenica non si è limitata alla progettazione in permacultura, abbiamo cominciato a esplorare noi stessi con gli strumenti offerti dal duo Seminando (Alessandra Cacciari e Deborah Gorrieri), abbiamo visto come attraverso la voce e le costellazioni si riesca a raggiungere la nostra essenza per poi interagire con il resto del mondo in modo più diretto e semplice, questo è la base della Transizione interiore. Nel prossimo anno vedremo alternati appuntamenti di Transizione interiore a quelli di permacultura, il percorso è il medesimo, vi assicuro che via via capiremo che lavorare la terra è pari a lavorare dentro noi stessi.

Annunci

5 Risposte to “Una fine e un nuovo inizio.”

  1. Silvia Neri Says:

    Voglio ringraziare tutti quanti a partire da Davide, i docenti ed i compagni di corso per questa bellissima esperienza che è durata quasi un anno. Da questo percorso mi sento arricchita sia di conoscenze sia ad un livello più profondo e personale. Ora riesco a capire sempre meglio che questa per me è la strada giusta, un percorso da sviluppare. Quindi ciao ed a presto.

  2. La Permacultura a Monteveglio « Esperimenti a margine Says:

    […] la possibilità di dare un primo sguardo a cosa vuole dire progettare in Permacultura. Adesso il corso è finito ma abbiamo condiviso tanto e credo che avremo ancora il modo, se vorremo, di lavorare insieme. […]

  3. Ceci Says:

    Grazie davvero a tutti, organizzatori, docenti e partecipanti. Ho imparato tanto e anche capito qualcosina di me..ho trovato molto bello e intenso l’appuntamento finale, ma tutto è stato utile, il parlare con tutti e l’ascoltare tutti.
    A presto,
    Cecilia

  4. Chiara Says:

    Purtroppo noi ci siamo un po’ persi per strada, spero che si ricongiungano presto! Mille grazie alle tante persone con cui abbiamo condiviso e ai ragazzi di Monteveglio per essersi presi cura di noi 🙂

  5. Davide Says:

    Grazie mille a tutti voi per aver partecipato al nostro percorso di “Permacultura in Transizione”, ma come ho scritto, non facciamo in tempo a finire che già ricominciamo. Ci saranno incontri per tutti i gusti… per cominciare
    Domenica 20 Novembre Introduzione al movimento arcaico
    baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: